Corpo e mente: l’illuminazione per le palestre

  Le palestre stanno diventando sempre più complessi e articolati luoghi di incontro, club con zona bar e relax, dove il progetto di illuminazione dovrà saper coordinare il più possibile queste zone tra loro, contribuendo al confort dell’utente e assecondandone lo sforzo fisico. arch. Giordana ArcesilaiWebSite: http://www.giordanaarcesilai.com

PuntoLuce

Gli altri articoli pubblicati nella rubrica PuntoLuce: 3. Corpo e mente: l’illuminazione per le palestre – Pubblicato su Luce e Design nel Febbraio 2008 2. La luce e le grandi stazioni ferroviarie – Pubblicato su Luce e Design nel Giugno 2008 1. L’illuminazione architettonica & monumentale – Pubblicato su Luce …

La luce e le grandi stazioni ferroviarie

  Le stazioni ferroviarie italiane, come è noto, sono prossime a radicali trasformazioni, strutturali e funzionali: le linee dell’alta velocità imporranno infatti una riconfigurazione degli spazi di molte stazioni (come Torino, Bologna, Firenze, Roma), si dovranno gestire nuovi flussi di visitatori e utenti, si svilupperanno attività e spazi commerciali, espositivi, …

L’illuminazione architettonica & monumentale

Il punto di partenza in un progetto di illuminazione architetturale è evidenziare un concept illuminotecnico: che cosa illuminare di una determinata emergenza architettonica, o di una facciata, partendo innanzitutto dall’analisi del contesto, per non correre il rischio di creare piccoli monumenti di luce, situazioni isolate, o troppo inutilmente illuminate. arch. …

Illuminazione a LED: possibili danni alla salute.

Lo scorso Ottobre l’Agenzia francese per l’Alimentazione, l’Ambiente, la Salute e la Sicurezza sul Lavoro (ANSES) ha pubblicato uno studio innovativo riguardante i possibili rischi legati all’uso di sistemi a LED per l’illuminazione. Potete scaricare qui il documento originale in francese o qui il press kit in inglese.